SAI di San Marzano di S.G.

Via Monte 6
San Marzano di S.G. (TA)

+39 099 9574 097

saisanmarzano@babeleaps.it

Il Sai di San Marzano di San Giuseppe (TA) nasce nel 2017 come progetto rivolto a nuclei monoparentali e famiglie ed ha come obiettivo principale la (ri)conquista dell’autonomia individuale dei richiedenti/titolari di protezione internazionale e speciale accolti.

Mira, in particolar modo, ad un’accoglienza che abbia come fondamentale presupposto una effettiva e duratura emancipazione dal bisogno di ricevere assistenza e come scopo la realizzazione dell’“empowerment”, ossia l’attuazione concreta di quel processo individuale e organizzato, attraverso il quale le singole persone possono ricostruire le proprie capacità di scelta e di progettazione e riacquistare la percezione del proprio valore, delle proprie potenzialità e opportunità.

 

Beneficiari:

  • 24 posti


Chi sono i nostri beneficiari?

a nuclei monoparentali e famiglie ed ha come obiettivo principale la (ri)conquista dell’autonomia individuale dei richiedenti/titolari di protezione internazionale e speciale accolti.


Servizi erogati:

I servizi garantiti offerti dal Sai si possono classificare in nove differenti aree, di pari dignità e importanza nella effettiva attuazione degli interventi di accoglienza:

  • mediazione linguistica e interculturale;
  • accoglienza materiale;
  • orientamento e accesso ai servizi del territorio;
  • formazione e riqualificazione professionale;
  • orientamento e accompagnamento all’inserimento lavorativo;
  • orientamento e accompagnamento all’inserimento abitativo;
  • orientamento e accompagnamento all’inserimento sociale;
  • orientamento e accompagnamento legale;
  • tutela psico-socio-sanitaria.

A ciò si aggiunge l’attività di sportello che offre un insieme di servizi rivolti ai Cittadini stranieri, tra i quali:

  • orientamento ai servizi offerti dal territorio e dal Comune;
  • orientamento legale;
  • consulenza per l’istruttoria delle domande relative al rilascio, rinnovo, duplicato e conversione del permesso di soggiorno;
  • richiesta carta di soggiorno;
  • richiesta di cittadinanza;
  • ricongiungimento familiare etc…;
  • visto per familiare al seguito di un cittadino italiano;
  • carta di soggiorno per familiare di cittadino U.E.;
  • mediazione culturale ed interpretariato sociale al fine di facilitare l’accesso ad enti ed istituzioni quali: Questure, Tribunali, ASL, Università, Scuole etc…;
  • progettazione e realizzazione di percorsi formativi finalizzati a favorire l’accesso al mercato del lavoro;
  • assistenza per discriminazioni razziali (Antenna Unar);
  • eventuali processi di regolarizzazione o emersione.

Lo Sportello realizza anche iniziative culturali ricreative a favore sia della popolazione locale che dei cittadini stranieri ed, inoltre, è a disposizione dell’intera comunità e del territorio per l’approfondimento delle problematiche inerenti l’immigrazione.

Contattaci

    SELEZIONA UN DESTINATARIO

    Per proseguire devi spuntare la casella sottostante. Leggi la Privacy Policy.

    Se condividi i nostri ideali e credi nei nostri valori

    Sostienici

    Start typing and press Enter to search

    Shopping Cart